domenica 26 agosto 2007

Richmond

Il sole che si è affacciato su Londra ieri ci ha colto davvero di sorpresa, ma entro l'ora di pranzo siamo riusciti ad organizzarci per un grandioso pic-nic al Richmond Park.

Preso il treno qui a Camden insieme a Dimitris, siamo arrivati in circa 40 minuti e subito abbiamo incontrato tutti gli altri.

E' incredibile quanto sia bella Richmond: una ridente cittadina portuale sul fiume che è stata ormai inglobata dalla "greater London", ma che conserva tutto il suo fascino settecentesco.

Un parco enorme: persino un immenso branco di cervi pascola indisturbato e non manca il solito specchio d'acqua.

Insomma, un pomeriggio davvero piacevole, in compagnia di amici da ogni parte del mondo e in una natura incontaminata.

E' questa una delle cose che più amo di Londra: è una moderna e immensa metropoli, ma c'è una quantità di spazi verdi che secondo me non si trova in nessuna altra città al mondo.

Per esempio, riuscite ad immaginare che questo paradiso qui sotto è a soli 15 Km da Charing Cross, completamente raggiungibile con la Tube??


Foto: ettoreferranti

Incredibile, già.

E ringraziamo Ettore per la foto...

1 commenti:

Ettore ha detto...

Prego! :) finalmente ho scovato il blog... aggiungo agli RSS...