lunedì 23 febbraio 2009

Slumdog Millionaire.


E dire che io volevo pure andare a vederlo, questo film che stanotte ha vinto l'Oscar e altri premi piuttosto importanti.



E tutti gli altri a dire no, che si tratta della solita cosa di Bollywood dove una splendida attrice dagli occhi verdi cerca marito e tutti gli altri suonano della musica assurda. 

Abbiamo visto, alla fine, quel film un po' insulso dove un uomo bellissimo viene prima invecchiato a dismisura e poi ringiovanito senza motivo.

A volte dovrei fare rispettare di più il mio giudizio estetico. 

Oppure andare al cinema da solo.

1 commenti:

Martha Peake ha detto...

Pensavo anch'io fosse una fesseria, sinceramente. Poi ho visto la premiazione degli Oscar e ho pensato: sarà mica vero che il regista si sia fatto i soldi, speculando su dei poveracci che, terminate le riprese, sono ritornati alla vita di sempre? Risposta: molto probabilmente si. E allora, meglio andare a vedere il film della Winslet!