sabato 26 luglio 2008

Il laureato.

E' stata proprio una settimana gravida d'eventi, visto che mi sono laureato.

Lunedì scorso, 21 luglio, alle 12.56, un prof in toga e abbastanza annoiato mi ha proclamato dottore e sono così finiti, tutti in un attimo, 5 lunghi e densi anni universitari.


Al di là della soddisfazione, della baraonda di amici e parenti e dei moltissimi regali ricevuti, ciò che rimane dopo qualche giorno non è altro che il ricordo un po' amaro di tutti i momenti passati in questa avventura.

Le lezioni universitarie, in inverno con la pioggia e in estate con il caldo catanese, i progetti da fare insieme, le attese prima di un esame, l'ultimo giorno di lezione, il primo giorno di lezione, i semestri, il libretto, la segreteria e la fila interminabile allo sportello.

Ma questo non è che un minuscolo aspetto di questi ultimi 5 anni: perchè di fatto gli anni universitari sono stati i primi anni vissuti fuori dalla famiglia e giorno dopo giorno ho accumulato ricordi ed esperienze che mai dimenticherò, portandoli con me per tutta la vita.

Sarebbe bello poter continuare a vivere così, ma non è possibile, questo è chiaro. Adesso è necessario reinventarsi e porsi di nuovo in gioco, cercando di porre le basi per un futuro che, magari, sarà ugualmente pregno di soddisfazioni e di ricordi futuri.

Ma nel frattempo, ieri sera s'è festeggiato, ed è stato davvero un evento: tante persone, tantissimo divertimento e soprattutto molti amici e tutto il loro affetto. E poi devo ringraziare Gloria per il gavettone di spumante che mi ha lasciato fradicio e puzzolente per tutta la fine della serata... alle 5 del mattino ero ormai così appiccicoso che temevo di attrarre gli insetti!

E adesso, si guarda avanti: è stato bello e questa forza che sento dentro di me verrà rivolta verso nuovi e più ambiziosi obiettivi... però ora vacanza!

4 commenti:

college loan ha detto...

I like your blog.


college loan

lupino3 ha detto...

Ti auguro che il futuro riesca ad offrirti sempre sfide alla tua altezza, in modo da regalarti frequentemente quel brivido di gioia e quel pizzico di sensazione di onnipotenza che ti hanno pervaso negli istanti successivi alla proclamazione. :)

Grande Salvo!!!!! :D

maelstrom ha detto...

Grazie per i complimenti e per tutto quanto abbiamo passato insieme in questi anni, sicuramente in futuro avremo entrambi sfide e soddisfazioni sempre nuove :)

Gloriett@ ha detto...

Di niente Savvatore... E' stato un piacere;-)