domenica 2 marzo 2008

Primavera a Catania


Foto: Peppis

Un fenomeno che ogni anno si ripete uguale a se stesso qui a Catania, ma è ogni volta una sorpresa bella e freschissima, sentire l'aria intiepidirsi già a fine febbraio.

Il sole che, ancora clemente, risveglia ogni cosa senza gridare, senza arroventarci come invece farà qualche mese più tardi.

Ed è in primavera che la vita si gusta di più, più lentamente, assaporando ogni piccolo istante di questa gioiosa stagione.

Ed è con te che ho passato le mie primavere più belle.

2 commenti:

clair de lune ha detto...

E' incredibile come ieri abbia fatto gli stessi pensieri, in macchina, alle 12:30 verso il lungomare.
Forse quest'anno me la potrò gustare.
Sola e serena.
:)

Almostviola ha detto...

Questo vuol dire solo una cosa, come in tutte le altre nostre primavere: gelatoooooone al lungomare???